Presentato CSIO di Piazza di Siena
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

ELEZIONI REGIONALI ABRUZZESI, SALVINI RASSICURA L’ALLEATO: “M5STELLE IN CALO, MA TRA NOI NON CAMBIA NULLA”

AG.RF.(redazione).12.02.2019

“riverflash” – Il risultato delle ultime recenti elezioni abruzzesi, ha decretato come vincitore e quindi governatore della regione Abruzzo, Marco Marsilio, candidato del centro destra. Ma mentre la Lega ha fortemente aumentato i consensi, subito sono arrivate critiche e commenti, in merito al calo di quelli (dimezzati), dei 5Stelle. Ci ha pensato Matteo Salvini a rincuorare gli animi e rassicurare gli alleati: “ “E’ un voto abruzzese, non penso che gli amici del Cinque Stelle abbiano alcunché da temere, per me non cambia nulla sia nell’agenda, sia negli equilibri di governo”. Ed ha aggiunto per puntualizzare meglio: non vogliamo rimpasti e non chiediamo ministri, dimostrandosi soddisfatto del fatto che la Lega sia risultato il primo partito: “In alcuni comuni abbiamo registrato percentuali commoventi; nei capoluoghi storicamente “rossi”, quali Teramo e Pescara, e abbiamo ottenuto il 27% : il voto degli operai, dei commercianti, dei precari, si è spostato da sinistra alla Lega e questo ci da forza e speranza”. E ancora: “Il nostro lavoro, la concretezza e la coerenza stanno pagando e questo è il secondo dato elettorale vero – aggiunge – dopo Trento e Bolzano, c’erano stati anche Molise e Friuli Venezia Giulia. Indagini, minacce e falsificazioni e giurie d’onore… possono inventarsi quello che vogliono, ma la vita reale va oltre la realtà virtuale”. Anche il presidente Conte ha voluto commentare i risultati elettorali dell’Abruzzo: “Il dato mi sembra abbastanza chiaro, ma questo non cambia nulla per il governo centrale. Continuiamo a lavorare”, non c’è nessun cambiamento all’ordine del giorno”.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*