il decesso di Morricone a 91 anni
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

ECCO UN’IDEA PER I FINE SETTIMANA: I SEGRETI DELLA VIA APPIA: “LA REGINA VIARIUM” – VISITA GUIDATA E TREKKING CULTURALE ROMA

AG.RF.(redazione).27.06.2020

“riverflash” – Un’interessante visita per scoprire tecniche costruttive, storia e segreti della via più interessante e meglio conservata dell’antichità.

Itinerario:
Mausoleo di Cecilia Metella, il Castrum Caetani, i ruderi della chiesa Gotica di San Nicola a Capo di Bove, le Terme di Capo di Bove, Sepolcreti della Via Appia.

Scopo della Visita:
Comprendere a pieno le tecniche costruttive delle strade romane, le differenti tipologie sepolcrali utilizzate nell’antica Roma, e come leggere la mappatura di un antico centro termale.

Descrizione:
La Via Appia, costruita nel IV a.C., era considerata la Regina Viarum perché collegava l’Urbe con la Grecia e l’Oriente attraverso il porto di Brindisi. Costruita secondo concetti moderni, permetteva il passaggio di due carri affiancati, e ai lati era dotata di marciapiedi.
Fin dal 450 a.C. si fece divieto di seppellire i defunti all’interno delle città per motivi d’igiene, divenne quindi uso comune fra la nobiltà romana seppellire i propri cari lungo le vie consolari o sulle loro traverse, così che i sepolcri potessero essere ammirati dai viandanti diretti o provenienti da Roma a testimonianza del prestigio e della ricchezza del proprietario.
Questa tradizione continuò con le sepolture dei martiri e santi cristiani. La fede cristiana fece si che nei pressi di tali tombe sorgessero delle vere e proprie necropoli così che i fedeli potessero essere sepolti vicino al martire, dando origine alle catacombe dei primi secoli del cristianesimo.
Presenti lungo il suo percorso un gran numero di testimonianze, monumenti e sepolcreti che raccontano la storia di Roma dal periodo repubblicano a quello imperiale, come il Mausoleo di Cecilia Metella, e il centro termale di Capo di Bove, ma anche i resti di un castrum e di una chiesa medievale sconsacrata e priva di tetto.

INFO
– La visita sarà condotta da: Beatrice Ricci, storica dell’arte e relatrice turistica.
– Durata: circa 2 ore.
– QUANDO: sabato 27 giugno 2020, h 17.00
– Accoglienza e registrazioni da 30′ prima: in Via Appia Antica 161 (presso il Mausoleo di Cecilia Metella).

-Come arrivare in bus: 660 da Colli Albani; 218 da San Giovanni; 118 da Ostiense.
-In macchina: Appia Pignatelli, poi Via di Cecilia Metella fino incrocio con Appia Antica.

COSTO
-Contributo associativo per partecipare alla visita guidata:
Adulti: €10
Ragazzi (14-17 anni) €6
Bambini (6-13 anni) €3
Bambini (0-5 anni) gratis
auricolare €2.

NOTE DA LEGGERE
Contributi di partecipazione, quote sociali e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un’associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci.

Sconto: €1 di sconto per ciascun partecipante (bambini e adulti).
Per ottenere lo sconto dovrete specificare al momento della prenotazione il nome del portale in cui avete letto di questa visita.

PRENOTAZIONI
consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA

via mail a romaelazioxte@gmail.com
o inviando un SMS (se si prenota nelle 24 ore che precedono l’evento) al 3395924941 o al 3383435907.
INDICANDO:
data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l’età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
*****La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma che ci sono ancora posti disponibili, che la visita partirà, e sopratutto per essere ricontattati in caso di variazioni.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*