Gli ottavi della Champions League
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

DOMENICA 13 GENNAIO 2019, BLOCCO DEL TRAFFICO A ROMA PER LA TERZA GIORNATA ECOLOGICA

AG.RF.(redazione).12.01.2019

“riverflash” – Domani, domenica 13 gennaio 2019, ci sarà il blocco del traffico a Roma, per la terza domenica ecologica, dalle ore 7:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 20:30.  I cittadini romani dunque, saranno costretti ad andare a piedi o a utilizzare i mezzi pubblici, che verranno comunque potenziati. Ma quali veicoli potranno circolare? Quelli a trazione elettrica e ibridi, le vetture alimentati a metano, a GPL e BI-FUEL (benzina / GPL o Metano) anche trasformati, marcianti con alimentazione GPL o metano, autoveicoli a benzina EURO 6. “Queste giornate ecologiche sono state programmate per prevenire e contenere l’inquinamento atmosferico, contribuire a sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità dell’aria e ad un uso responsabile delle fonti energetiche sono alcuni degli obiettivi delle Domeniche ecologiche, che tornano nella Capitale a partire dal 18 novembre’’, hanno riferito dal Comune di Roma. La prossima giornata ecologica è prevista per il 10 febbraio 2019 e l’ultima, per il 24 marzo. L’obiettivo di questa iniziativa è quello di riuscire a sensibilizzare i cittadini, ed in particolare i giovani ragazzi, alle tematiche ambientali. Tuttavia, le date sopra indicate potranno subire alcune modifiche, qualora si dovessero verificare eventi, ad oggi non previsti e non prevedibili.

Cosa rischia chi viola in divieto di circolazione? La multa per chi usa un’auto che non può circolare nel giorno del blocco del traffico è naturalmente la stessa in tutta Italia, perché a stabilirla è l’articolo 13 bis del Codice della Strada. L’importo della sanzione, che scatta in seguito ad un blocco dei vigili urbani o delle forze dell’ordine, va da un minimo di 163 euro a un massimo di 658 euro. Ed è sanzionata anche la recidiva: chi ha violato il blocco negli ultimi due anni e viene riscoperto nuovamente, rischia la sospensione della patente da 15 a 30 giorni.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*