CALCIO: la Serie A 2021-2022
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

DOMANI ALLE 18.00 ROMA-BOLOGNA. GARCIA: “GLI INFORTUNI NON MI PREOCCUPANO, ABBIAMO LE SOLUZIONI”

CALCIO: ROMA; GARCIA SI PRESENTA, NON HO PAURA DI NULLA

AG.RF.(MP).20.11.2015

“riverflash” – In un clima quasi surreale, si è svolta poco fà la consueta conferenza stampa di presentazione della partita che si svolgerà domani (con inizio alle 18.00), tra il Bologna e la Roma, che verrà ospitata nello stadio Dall’Ara. Il “francese” Rudi Garcia non poteva fare a meno di aprire la conferenza, parlando dei fatti tragici avvenuti a Parigi, essendo tra l’altro anche presente allo stadio, durante l’assalto, per assistere alla partita Francia – Germania. Non parla volentieri il mister di questo argomento, ma si è comunque limitato a dire che “si è trattato di fatti orribili, il mio primo pensiero va  a tutte quelle famiglie che hanno perso i loro cari e ai  feriti che stanno lottando, tra la vita e la morte. Dobbiamo rimanere uniti e continuare a vivere, perchè quelli che si sono macchiati di tali violente uccisioni, non sono persone”. Ma visto che il calcio ha le sue logiche e i suoi “impegni”, si è passato subito dopo a parlare del difficile match che la Roma dovrà affrontare domani in casa del Bologna. Come molti già sanno, i giallorossi, dovranno fare a meno delle loro 2 “frecce”, Salah e Gervinho, fuori per infortunio, che dovrebbero “recuperare” in meno di un mese. Ma il tecnico giallorosso non si è dimostrato preoccupato per questo, perchè “Le soluzioni ci sono: ci sarà per coloro che scenderanno in campo, l’occasione di fare bene e mettersi in mostra, perchè al di là di ciò che è successo, dobbiamo e volgiamo andare avanti e i miei giocatori sanno che, una volta svestiti i panni ‘privati’ e indossata la maglia da calcio, devono essere concentrati per il match che dovranno affrontare, perchè c’è una gara importante da vincere e ci serve assolutamente di conquistare i 3 punti, dopo la sosta e all’inizio di un ciclo di 8 partite impegnative”. Ma questo Bologna fa paura, anche in vista del nuovo allenatore Donadoni? “Quella di domani è una partita da non prendere sotto gamba, guai a pensare di averla già vinta, perchè la squadra sicuramente si presenterà rivitalizzata dall’ingresso del nuovo allenatore” e poi cisarà Mattia Destro, un ex…… “Sarà un piacere per me rincontrarlo, perchè è un uomo che stimo, un giocatore che a Roma ha fatto bene…, ma non temo solo lui, ci sono tanti bravi giocatori nel Bologna, c’è anche un francese che conosco molto bene”, ha aggiunto Garcia. E chissà allora come funzionerà il tournover “forzato” del mister, domani… “Ogni momento ha la sua novità e ogni situazione impone delle scelte, domani giocherà chi è più in forma, perchè, come già ho detto le soluzioni non mancano”. Insomma, “stanno tutti bene”, che non è solo il titolo di un film, ma anche la realtà che la Roma sta vivendo in questo momento… gli uomini quindi, ci sono, le soluzioni anche…. ora sta solo, come sempre ai giallorossi, tornare da Bologna con i 3 punti in tasca…..

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*