Johnny Depp respinge Amber Heard
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

DIMORE SONORE: WEEKEND DI GRANDE MUSICA AL FESTIVAL DELLE VILLE TUSCOLANE CON L’ORCHESTRA GIOVANILE DI JAZZ E IL SESTETTO STRADIVARI DI SANTA CECILIA

 AG.RF.(redazione).23.07.2021

Il programma, suscettibile di variazioni, è disponibile su www.irvit.it

“riverflash” – Prosegue il programma di  Dimore Sonore, il Festival delle Ville Tuscolane, con due esclusivi appuntamenti musicali, entrambi alle 21.30, ospitati a Villa Parisi, splendida dimora storica di Monte Porzio Catone, in provincia di Roma. Un weekend di grande spettacolo per Dimore Sonore che fino al 1° agosto  animerà le serate estive dei Castelli Romani con concerti, teatro, performance e incontri con grandi nomi della cultura e della musica. Un cartellone di pregio che proseguirà a settembre con la seconda parte della kermesse promossa dalla Regione Lazio, organizzata da Irvit, l’Istituto Regionale per le Ville Tuscolane, e che vede la collaborazione anche dell’Accademia Vivarium Novum, dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, del Centro Congressi Villa Mondragone – Università degli Studi di Roma Tor Vergata, della Fondazione Romaeuropa  e delle associazioni del territorio.

Venerdì 23 luglio, appuntamento con Inferno: evento-spettacolo in occasione dell’anno dantesco a cura dell’Orchestra Giovanile di Jazz di Roma che, nel corso della proiezione di “Inferno” del 1911 diretto da Francesco Bertolini, eseguirà dal vivo le musiche originali composte per il film da Mario Raja. L’orchestra sarà diretta dallo stesso Raja e avrà come ospite il sassofonista Pietro Tonolo. L’evento è in collaborazione con la Scuola Popolare di Musica di Testaccio, Frascati Poesia e la Cineteca di Bologna (prezzo del biglietto: 10 euro posto unico).

Sabato 24, il Sestetto Stradivari dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia sarà sul palco con Souvenir de Florence: programma dedicato a uno dei massimi compositori dell’800, Čajkovskij, le cui musiche rappresentano alcuni dei momenti più alti della produzione cameristica di tutti i tempi. A chiudere il concerto, il Sestetto eseguirà, in  omaggio alla sede che ospita l’esibizione, un brano che le è stato dedicato dal compositore e direttore d’orchestra Ezio Bosso (prezzo del biglietto: 18 euro posto unico).

Il programma della prima parte di Dimore Sonore proseguirà fino al 1° agosto. La seconda parte del Festival si terrà nel mese di settembre con tanti altri interessanti eventi.

Per restare aggiornati sulle attività di Irvit, è possibile consultare il sito www.irvit.it.

22 luglio 2021

Info e prevendite:

info@irvit.it / mob. 375 7026213

Prevendita in tutti i punti del circuito box office:

http://www.boxofficelazio.it/C2/Content.aspx/Punti_Vendita/

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*