Johnny Depp respinge Amber Heard
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

DAL 29 GIUGNO AL 2 LUGLIO AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DI POLO FOR THE CURE PRESSO L’ACQUEDOTTO ROMANO POLO CLUB

AG.RF.(redazione).22.06.2022

IL TORNEO DI POLO AL FEMMINILE A SOSTEGNO DI KOMEN ITALIA

PER LA LOTTA AI TUMORI DEL SENO – LA MANIFESTAZIONE SI APRIRÀ IL 28 GIUGNO CON LA SFILATA DELLE GIOCATRICI A CAVALLO ACCOMPAGNATE DAI LANCERI DI MONTEBELLO DA PIAZZA DEL POPOLO A VIA CONDOTTI E SI CONCLUDE CON UN COCKTAIL A PALAZZO FENDI

”riverflash”Dopo più di due anni di lockdown, tornano le attività del Polo Italiano con il torneo Polo for the Cure a favore di Komen Italia che si terrà nella splendida cornice dell’Acquedotto Romano Polo Club dal 29 giugno al 2 luglio.

La location che ospiterà l’iniziativa nasce grazie allo spirito imprenditoriale di Marco e Massimiliano Elser che hanno rilevato e trasformato un’azienda agricola di 80 ettari semi abbandonata in un meraviglioso circolo di Polo ad impatto zero, all’insegna del rispetto per la natura e della filosofia bio. Il circolo offre lezioni di Polo a chi volesse avvicinarsi a questo sport. I lavori di restauro hanno portato a nuova luce un acquedotto alessandrino del III sec. (da cui il nome del circolo) che si staglia maestoso lungo il viale che percorre la tenuta, resa ancora più bella dagli oltre 2000 alberi. Una cornice con una magia unica che rende ancora più imperdibile questa significativa manifestazione.

Per la prima volta sarà un torneo charity interamente al femminile con giocatrici internazionali di altissimo livello che il 28 giugno sfileranno nel cuore di Roma, grazie alla collaborazione con l’assessorato ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda di Roma Capitale. In sella ai loro cavalli le atlete percorreranno da Piazza della Popolo a Via Condotti, accompagnate dai lanceri di Montebello. L’evento si concluderà a Palazzo Fendi con un cocktail riservato agli sponsor, alle giocatrici e a un ristretto numero di ospiti.

Le partite a porte aperte inizieranno il 29 giugno mentre il torneo terminerà il 2 luglio con le finali ed il grande evento ad inviti a favore della Komen Italia, associazione impegnata nella promozione della prevenzione del tumore del seno e nella realizzazione di progetti per la tutela della salute femminile.

Oltre alla manifestazione sportiva, avranno luogo numerose attività collaterali e spettacoli tra cui il carosello dei lanceri di Montebello, l’esibizione dei Marines con la presentazione della “Colour Guard” per la celebrazione dell’Indipendence Day. Previsti inoltre lo show aereo acrobatico e un suggestivo spettacolo pirotecnico al tramonto. Tra gli ospiti sono attesi numerosi ambasciatori, molti rappresentanti della comunità statunitense in Italia, donne accomunate dall’esperienza del tumore del seno.

La sinergia tra Marco Elser (Presidente dell’Acquedotto Romano Polo Club), la moglie Flaminia e Komen Italia nasce dalla sensibilità della famiglia Elser per tutte le cause benefiche e, nello specifico, per il legame tra sport, salute e solidarietà, elemento fondamentale che contraddistingue l’attività di Komen Italia impegnata, anche attraverso la Race for the Cure, la più importante manifestazione al mondo per la lotta ai tumori del seno, a diffondere la cultura dei corretti stili di vita.

Il ricavato dell’evento sarà utilizzato per contribuire all’acquisto di un nuovo mammografo per continuare a svolgere programmi di prevenzione e tutela della salute femminile.

A sostegno della manifestazione ci saranno importanti realtà pubbliche e private tra cui: l’Assessorato allo Sport, Grandi Eventi, Turismo e Moda di Roma Capitale, rappresentato dall’Assessore Alessandro Onorato, FISE, la Federazione Italiana Sport Equestri, rappresentata dal Presidente Marco Di Paola, dal Segretario Generale Simone Perillo e dal Responsabile Dipartimento Polo Alessandro Giachetti.

Alessandro Onorato, Assessore allo Sport, Grandi Eventi, Turismo e Moda di Roma Capitale: “La prevenzione non può essere un lusso ma deve essere una concreta possibilità a disposizione di tutte. Lo sport è il veicolo più efficace per sensibilizzare le persone alla cura del proprio corpo.

Complimenti alla Komen Italia, Marco Elser, Roma Polo Club e alla Fise per quest’iniziativa che abbiamo voluto portare su una location importante come Via del Corso per dargli la giusta attenzione”.

Presidente Marco Di Paola: “Possiamo essere felici quando lo sport equestre fa da volano per le iniziative di impegno sociale, un ambito in cui la Fise è impegnata da molto tempo e su vari fronti. Grazie a questa magnifica iniziativa il polo diventa uno strumento prezioso di sensibilizzazione. Ancora una volta il cavallo è protagonista, insieme alla figura femminile, che – non dimentichiamo –  soltanto nel nostro mondo può gareggiare senza alcuna distinzione di genere”.

“È la prima volta che la nostra associazione ha l’opportunità di partecipare a questa bellissima iniziativa tutta al femminile. Il nostro ringraziamento va alla famiglia Elser, ed in particolare a Marco e Flaminia, che si sono impegnati in prima persona nell’organizzazione del torneo “Polo for the Cure” in favore di Komen Italia. L’impegno di Komen Italia a favore della prevenzione è costante, con le unità mobili della Carovana della Prevenzione raggiungiamo le periferie urbane, le isole meno collegate e le carceri per fare in modo che le donne in condizioni di fragilità sociale possano accedere agli screening. Il ricavato di questa importante sinergia contribuirà all’acquisto di un nuovo mammografo per implementare ulteriormente la nostra azione su tutto il territorio nazionale”, dichiara Violante Guidotti Bentivoglio, CEO di Komen Italia.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

www.komenitalia.it

www.arpc.it

www.fise.it

Ufficio Stampa e Promozione

Susan G. Komen Italia

Gessica Giglio

Mobile: 393-9147815

Giovanni Giglio

Mobile: 349-2415826

ufficiostampa@catinogiglio.it

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*