La Serie A, stagione 2020-2021
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

CROTONE – LAZIO 0 A 2: IMMOBILE E CORREA REGALANO LA VITTORIA A INZAGHI

AG.RF.(redazione).22-11-2023

“riverflash” – Sotto una pioggia torrenziale, dopo le polemiche dei giorni scorsi, con gli attacchi a Ciro Immobile e le dichiarazioni di Luis Alberto, la Lazio fornisce la migliore risposta che potesse dare: 2 a 0 al Crotone, con i gol di (nemmeno a dirlo) di Immobile e Correa. Senza Milinkovic e in un campo praticamente allagato, i biancocelesti si sono subito presentati con la solita grinta, tanto che Immobile è andato subito ad un passo dal vantaggio approfittando dell’errore di Cordaz e con Correa che ha tentato la soluzione personale dal limite dell’area. Spettacolare invece il gol di Immobile al 21esimo: assist di Parolo e perfetto colpo di testa dell’attaccante biancoceleste. La squadra di Inzaghi poi, ha mancato di poco il raddoppio quando il tiro di Fares prima è stato deviato da Cordaz e poi è stato salvato sulla linea da Marrone. Nella ripresa, Inzaghi ha mandato in campo Akpa Akpro e Marusic al posto di Parolo e Fares ed è stato Correa al 58esimo a raddoppiare con un bellissimo diagonale da direzione quasi impossibile, finito sotto le gambe di Cordaz. Da segnalare anche un buon tiro del neoentrato Caicedo che, servito ottimamente da Luis Alberto, ha colpito però l’esterno della rete. Nel finale i biancocelesti si sono limitati a controllare, portando a casa 3 punti preziosi. A fine partita mister Inzaghi si è dimostrato giustamente soddisfatto: “Ho un rapporto speciale con il presidente e la società: faccio i miei complimenti a Immobile, Acerbi e Correa”. Soddisfatto a metà invece, si è dimostrato Ciro Immobile, contento per il gol ma non per le polemiche dei giorni scorsi: “Voglio partire dall’esultanza: può sembrare polemica ma non lo è, è un gesto che facciamo noi quando giochiamo con alcuni amici: sono molto dispiaciuto per gli attacchi che mi sono stati rivolti: potete giudicare il calciatore ma non me, quando si parla dell’uomo bisogna conoscerlo bene prima di giudicare, altrimenti si scade nell’ignoranza e nella cattiveria, ho vissuto in prima persona quello che stanno vivendo un po’ tutti. Non era giusto scrivere quelle cose in un momento così difficile per me”.

CROTONE-LAZIO 0-2: NUMERI E STATISTICHE

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Cuomo; Rispoli (1′ st P. Pereira), Benali, Petriccione (23′ st Dragus), Vulic (34′ st Riviere), Reca; Messias, Simy. A disposizione: Festa, Crespi, Golemic, Djidji, Reca, Cigarini, Crociata, Molina, Rojas, Zanellato, Eduardo, Siligardi. Allenatore: Stroppa

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric (34′ st Hoedt), Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo (1′ st Akpa Akpro), Leiva, Luis Alberto, Fares (1′ st Marusic); Correa (17′ st Caicedo), Immobile (30′ st A. Pereira). A disposizione: Furlanetto, Anderson, G. Pereira, Armini, Cataldi, Muriqi. Allenatore: Inzaghi

ARBITRO: Sacchi di Macerata

MARCATORI: 21′ pt Immobile (L), 13′ st Correa (L).

NOTE: Ammoniti: Rispoli, Marrone, Cuomo (C); Fares, Parolo, Leiva, Luis Alberto (L). Recupero: 1′ pt, 3′ st.

 

 

 

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*