Modello di Autocertificazione
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

CORONAVIRUS: ECCO I DATI DEL 10 LUGLIO A ROMA E NEL LAZIO

AG.RF.(redazione).11.07.2020

“riverflash” – Sono stati 12 i nuovi casi di coronavirus a Roma nelle ultime 24 ore, 23 in totale nel Lazio. A renderlo noto è l’assessore alla sanità nel Lazio Alessio D’Amato al termine della task force del 10 luglio.

Dei nuovi casi sono 11 quelli di importazione e di questi 8 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già attenzionati. Un altro caso proviene dal Nicaragua e due casi sono di rientro da Milano.

L’ assessore D’Amato, ha così commentato i dati di ieri: “E’ positiva la proroga dei permessi di soggiorno per i motivi di lavoro al 31 dicembre del 2020 (art.78 del DL 7/2020): questo evita i flussi dei rientri. Prosegue senza sosta l’attività ai drive-in per il contact tracing della comunità del Bangladesh abbiamo superato la quota dei 2.500 tamponi e abbiamo aperto anche i drive-in del San Giovanni e piazzale Tosti“.

Nuovi casi d’importazione hanno fatto salire nuovamente l’indice Rt, ossia l’indicatore di contagio, sopra a 1, la soglia di allarme. “Ci aspettavamo nella valutazione settimanale un valore RT ancora di poco superiore a 1 a causa dei focolai di importazione e così è stato. Per quanto riguarda la valutazione settimanale registriamo un valore RT a 1.13. Un livello di rischio moderato, mentre è buono il punteggio raggiunto dal contact tracing”.

I dati delle Asl di Roma e del Lazio del 10 luglio

Nella Asl Roma 1 dei tre casi registrati nelle ultime 24h un uomo individuato in fase di pre-ospedalizzazione all’Umberto I, una persona di rientro dal Nicaragua individuata al test sierologico e una persona con link ad un cluster familiare già noto.

Nella Asl Roma 2 gli 8 nuovi casi sono tutti riferiti all’esito dei tamponi sulla Comunità del Bangladesh richiamati al drive-in con link con voli internazionali da Dacca già attenzionati.

Nella Asl Roma 3 un nuovo caso giornaliero riguarda un uomo di 79 anni in fase di pre-ospedalizzazione al San Camillo.

Nella Asl Roma 4 un caso nelle ultime 24h e riguarda una donna i 36 anni in fase di pre-ospedalizzazione a Civitavecchia.

Nella Asl Roma 6 dei 9 nuovi casi tre sono stati individuati al test sierologico e due in fase di pre-ospedalizzazione.

Infine per quanto riguarda le province registriamo un solo caso nelle ultime 24h nella Asl di Latina si tratta di una donna con link familiare al caso di rientro da una visita familiare a Milano. Rieti si conferma per il terzo giorno consecutivo COVID Free, mentre a Frosinone rimane un solo caso in isolamento.

Si registra un decesso nelle ultime 24h.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*