il decesso di Morricone a 91 anni
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

TUFFI Categoria Estivi 2020: Roma: Matteo Santoro d’oro nella categoria ragazzi da 1 metro

di Nicola Marconi – AG.RF 31.07.2020 – ore 20:28

(riverflash) – È terminata la seconda stagione di gare dei Campionati Italiani di Categoria estivi allo Stadio del Nuoto di Roma con le ultime tre gare delle categorie Junior e Ragazzi – sabato e domenica ci saranno invece gli esordienti delle categorie C1 e C2. Dopo pranzo i tuffatori della categoria Ragazzi si sono presentati dal trampolino 1 metro per chiudere il loro trittico di gare.

 

Come da 3 metri, Matteo Santoro (MR Sport) si è aggiudicato la medaglia d’oro saltando con gran classe, nonostante il gran recupero di Matteo Cafiero (Canottieri Milano) grazie ad uno stupendo doppio e mezzo rovesciato raggruppato sul finale dopo un errore sul triplo e mezzo avanti. Con loro sul podio Leonardo Torres Garcia (Carabinieri), medaglia di bronzo.

 

A seguire la gara femminile Junior dal trampolino 3 metri: le atlete sono tornate a saltare dopo la gara di apertura mattutina e il doppio impegno ha forse influito sulla freschezza di alcune delle partecipanti. La vittoria è andata con merito a Delfina Calissoni (CC Aniene), seguita da Maia Biginelli (Fiamme Oro), le tuffatrici con le serie di gara più regolari e le uniche a non aver commesso particolari errori nel corso della gara. Intensa la competizione per il terzo posto, andato a Matilde Borello (Blu 2006).

 

I tuffatori Junior hanno chiuso la due giorni di gare con la piattaforma. Soltanto sette gli atleti per la specialità, complici anche diverse assenze, e non pochi si aspettavano il terzo duello tra Eduard Timbretti Gugiu (Blu 2006) e Riccardo Giovannini (Fiamme Oro); invece qualche imprecisione di troppo da parte di entrambi ha favorito la volata di Francesco Casalini (Bergamo Tuffi) al primo anno in categoria, autore di un’ottima gara dall’inizio alla fine e anche di buon valore tecnico. Per Timbretti il secondo posto, agguantato all’ultimo tuffo ai danni di Giovannini.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta utilizzando il modulo in fondo. Il trackback non è attualmente abilitato.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*