La Serie A, stagione 2020-2021
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

TUFFI Categoria Estivi 2020 a Roma: Viola Bellato (2009) è oro da 3 metri

di Nicola Marconi (AG.RF 01.08.2020) – ore 18:58

(riverflash) – Giunge alla conclusione anche la terza giornata dei Campionati Italiani di Categoria estivi, in corso a Roma presso lo Stadio del Nuoto e che si concluderanno domani ed estesi per questa edizione post-COVID anche alla categoria C2. Dopo la pausa pranzo, i tuffatori della categoria Esordienti C1 si sono sfidati dal trampolino 1 metro.

Vittoria netta per Valerio Mosca (MR Sport), autore di una serie di ottimo livello e con un notevole vantaggio sui suoi inseguitori: la medaglia d’argento va a Massimo Carta (Dibiasi), che sul finale ha superato Simone Conte (MR Sport), frenato da un errore importante sul doppio e mezzo avanti – per lui comunque la medaglia di bronzo.

 

La seconda gara giornaliera per le tuffatrici della categoria C2, dopo quella del mattino, è stata quella dal trampolino 3 metri. Come da 1 metro, e con un margine ancora maggiore, Viola Bellato (Bergamo Nuoto) si è aggiudicata un’altra medaglia d’oro; le altre due tuffatrici sul podio stamattina si sono scambiate di posto, con l’argento a Camilla Fiorelli (MR Sport) e il bronzo alla sua compagna di squadra Sofia Conte (MR Sport), che ha salvato in extremis il terzo posto dal recupero di Desiree Pelligra (MR Sport) e Ilenia Maria Ferrari (Cosenza Nuoto).

Ultima gara di oggi la piattaforma maschile per la categoria C2. Anche in questo caso i tuffatori erano alla seconda gara del giorno – questa mattina da 3 metri – ma nonostante questo la gara è stata di un buon livello: Davide Ugazio (Marina Militare) ha conquistato il secondo oro della giornata, e con lui sul podio sono saliti Simone Cerasani (MR Sport), al primo anno in categoria, e Davide Barberi (Dibiasi).

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta utilizzando il modulo in fondo. Il trackback non è attualmente abilitato.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*