il 20 giugno riparte la Serie A
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

CALCIO, LA POSSIBILE RIPRESA DEL CAMPIONATO SLITTA AL 13 GIUGNO?

AG.RF.(redazione).19.05.2020

“riverflash” – La ripresa del campionato di serie A, è una questione controversa: inizialmente sembrava che si potesse tornare a giocare il prossimo 13 giugno, ma tale decisione potrebbe slittare al prossimo 20 giugno. Motivo? Il DPCM del 17 maggio firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte vieta fino al 14 giugno ogni competizione sportiva: “Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati”. Per questo la data indicata nel 13 giugno per la ripresa del campionato, ha bisogno di una deroga per essere mantenuta, sempre che non risalgano i contagi. Il Governo ha fatto sapere che sta attendendo ulteriori dati sui contagi per modificare poi eventualmente, il DPCM: lo slittamento di una settimana diventa quindi inevitabile se non si riuscirà a trovare un accordo sugli allenamento di gruppo.  La Lega ha provveduto a scrivere le proprie correzioni che sono al vaglio del Governo e del Comitato Tecnico Scientifico: i nodi da sciogliere sono quelli relativi alla quarantena in caso di positività, l’organizzazione dei ritiri (che comporta molti problemi logistici) e la questione della responsabilità penale dei medici sociali. Francesco Vaia, il direttore sanitario dello Spallanzani ha così commentato la data del 13 giugno per una possibile ripartenza: “Mi sembra una data plausibile – ha detto – abbiamo un mese di tempo, cioè due periodi di possibili incubazioni e manifestazioni di sintomi del Covid 19 per trovare le soluzioni migliori”. Vaia sta collaborando con gli esperti che affiancano la Commissione medico scientifica della Figc ed è convinto che l’apertura dello sport sia il segnale di un Paese che riparte, “ma va fatto in sicurezza: il virus verrà sconfitto definitivamente con le terapie appropriate e con il vaccino”.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*