Il calendario della nuova Serie A
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

CACCIATORI SODDISFATTI DOPO AVER UCCISO UN GIOVANE ELEFANTE

AG.RF 26.01.2019

(riverflash) – Vedere e memorizzare il volto di uomini spregevoli è importante, a nostro avviso. I due ritratti nella foto esprimono la loro soddisfazione per avere ucciso un elefantino. In Africa gli elefanti sono diminuiti a dispetto dei divieti perché i bracconieri trovano animali per soddisfare la sete di sangue dei cacciatori in cambio di alte retribuzioni. L’assassinio del cucciolo di elefante è stata organizzata dalla Charlton Mc Callum Hunting Safaris, di cui è proprietario Buzz Charlton. L’associazione a delinquere, come definiamo tale società che opera in Zimbabwe e Tanzania, si muove alla luce del sole, senza nascondersi. Nella foto, entrambi con il fucile sulle spalle, Max Delezenne, cacciatore professionista, e Mike Jines, l’uomo che ha finanziato la battuta di caccia ed è il nuovo proprietario del trofeo in avorio.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*