CALCIO: la Serie A 2021-2022
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

BASKET: LA NAZIONALE ITALIANA CON SINDROME DI DOWN E’ CAMPIONE D’EUROPA

AG.RF.(redazione).12.10.2021

La squadra ha battuto la Turchia nella finale degli Euro Trigames di Ferrara

Un altro importante successo per lo sport italiano: la Nazionale italiana di Basket Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali) con sindrome di Down è campione d’Europa. Gli Azzurri, di cui fanno parte Chiara Vingione e Fabio Tomao (Basket For Ever Formia), Alessandro Greco, Alex Cesca e Andrea Rebichini (Anthropos Civitanova Marche) Alessandro Ciceri (Briantea84 Cantù), Antonello Spiga e Davide Paulis (Atletico Aipd Oristano) e allenati da allenata da Giuliano Bufacchi, Mauro Dessì e Francesca D’Erasmo, hanno battuto la Turchia 21-12 nella finale degli Euro Trigames di Ferrara. Si tratta del terzo successo di seguito per la squadra, dopo le vittorie all’Europeo 2017 e ai mondiali del 2018 e del 2019.

I Suds Open Euro TriGames, si sono svolti a Ferrara dal 5 al 10 ottobre. Oltre 500 partecipanti provenienti da 17 Stati (Bulgaria, Croazia, Estonia, Francia, Irlanda, Italia, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Slovenia, Spagna, Svezia, Turchia, Stati Uniti) si sono sfidati in otto discipline: atletica leggera, calcio a cinque, judo, nuoto, nuoto sincronizzato, pallacanestro, tennis, tennistavolo. La manifestazione è promossa dalla Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali), dalla SUDS (Union for athletes with Down syndrome), dal Comitato paralimpico italiano, dalla Regione Emilia-Romagna, dal Comune di Ferrara, dall’Ufficio scolastico regionale e dall’Universita’ di Ferrara.

“Ferrara si prepara ad accogliere la prima edizione di un grande evento internazionale, che nei numeri conferma la sua importanza: circa 350 atleti, oltre 150 tra accompagnatori, medici e componenti degli staff, da 17 Paesi, un centinaio di tirocinanti. Un evento che darà lustro all’Italia. Sono felice che lo sport, dopo le Paralimpiadi, torni protagonista”, ha dichiarato la ministra per le Disabilità Erika Stefani nel giorno della presentazione della prima edizione degli Euro Trigames in merito alla competizione.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*