TUFFI De Rose vince a Polignano
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

TENNIS, WIMBLEDON: FEDERER NELLA STORIA, ALZANDO AL CIELO IL SUO OTTAVO TROFEO, DICHIARA: “MAI SMESSO DI CREDERCI”

e27bcde9c41f7acd234915191d02559b_mediagallery-article

AG.RF.(redazione).12.07.2017

“riverflash” – In ginocchio, baciando la terra, in lacrime. L’abbiamo visto così ieri, Roger Federer, dopo la conquista del suo ottavo trofeo, a 36 anni: “Dopo l’anno scorso era difficile pensare di essere ancora qui, ma se credi di poter andare davvero lontano nella tua vita, riesci a raggiungere anche gli obiettivi più difficili……e io ho continuato a crederci”. Poi il campione si è commosso, alla vista dei suoi figli ed ha ribadito: “La vittoria di oggi è stata fantastica, vincere senza aver perso un set a Wimbledon è una cosa magica. Francamente non riesco ancora a crederci.”Oggi c’è per la prima volta tutta la famiglia, col debutto dei gemelli: per i bimbi questo è solo un grande prato verde dove giocare. Per ora.. E’ una cosa davvero speciale averli qui. Le bimbe sono più grandi e si divertono un po’ di più a vedermi giocare. Per noi in famiglia è un bellissimo momento. Per tutto il team. E questo è per noi, grazie alla famiglia, al team, alla Svizzera”. Disperato invece, il suo avversario Marin Cilic, eroico, per aver portato a termine il match, con un piede fuori uso… e Federer non può che complimentarsi con lui: “ Lo sport è crudele a volte, però faccio le mie congratulazioni a Cilic per questo meraviglioso torneo. Devi essere orgoglioso, questa è un’occasione così importante e non sentirsi bene è crudele, sii orgoglioso di te stesso”. E dopo il trionfo, via agli autografi e alle telecamere, che non hanno abbandonato un attimo il campione, che ha spiegato come, le 8 vittorie, rappresentino per lui “qualcosa di molto speciale: Wimbeldon è il mio torneo preferito e spero di poter continuare, nonostante abbia 36 anni: il mio obiettivo infatti, è tornare qui il prossimo anno”. Insomma, salute e forma fisica permettendo, l’idea di Federer, sarebbe quella di continuare a giocare a tennis fino a 40 anni, anche se….”Penso di essere in grado di giocare fino a quell’età, ma vincere il torneo… sarà molto difficile…”.

facebooktwittergoogle_plusmailby feather

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


*

Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.