Lorenzo Licitra ha vinto XFACTOR
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

RASSEGNA STAMPA – Prodi: “Senza una logica di coalizione il Pd è finito”

rassegne-stampa-giornali3di Giuseppe Licinio (AG.RF 14.06.2017)

UE
 
Brexit. Altra tegola per Uk: i soggetti che regolano le transazioni di prodotti derivati in euro (e quindi fondamentali per la tenuta della moneta) dovranno trasferirsi dalla Gran Bretagna in un Paese Ue (Sole)
 
INTERNI
 
Capotavola. Renzi ricorda a Pisapia che la legge elettorale attuale prevede il premio di maggioranza alla lista e non alla coalizione. E il leader della lista più forte è lui… (Galluzzo sul Cds)
 
Intelligenti pauca. Prodi: “Dall’esito del voto si ricava una morale: che le coalizioni sono necessarie. Se uno ha istinto di sopravvivenza lo capisce…” (Ciriaco su Rep). Infatti ai ballottaggi si prefigura un’alleanza anti-Renzi… (Calessi su Lib)
 
M5S. Le regole iniziali del divieto di candidare gli over 40 alla Camera e quella del tetto massimo dei due mandati, mandano in tilt la composizione delle liste elettorali (Buzzi sul Cds).
 
La perestroika di Delrio. Prima di andarsene il ministro ha in mente di sostituire tutti i direttori generali del ministero che pensavano di rimanere lì a vita (Meletti e Tecce sul Ft)
 
Sisma. Arrivano due miliardi di euro dall’Ue per la ricostruzione post-terremoti (box sul Cds)
 
ROMA
 
Stadio. Il Campidoglio accelera sulla delibera sullo stadio: cancellati 105 emendamenti su 163. La Soprintendenza toglie il vincolo all’ex ippodromo (De Cicco sul Msg)
 
Trasporto pubblico. Anche Causi favorevole ad un referendum sulla privatizzazione dell’Atac (lettera al Cds)
facebooktwittergoogle_plusmailby feather

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


*

Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.