La Roma pareggia 3-3 con il Chelsea
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

NORDIC FILM FEST 2015, dal 16 al 19 aprile alla CASA DEL CINEMA di ROMA

nordic film 2015di Luigi Noera (AG.RF 16.04.2015) ore 15:20

(riverflash) – Da giovedì 16 a domenica 19 aprile si svolgerà alla Casa del Cinema la quarta edizione del NORDIC FILM FEST, rassegna che nasce  con l’intento di promuovere la cinematografia e la cultura dei Paesi Nordici (Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia), a cura delle quattro ambasciate nordiche presenti in Italia e con la collaborazione del Circolo Scandinavo di Roma. Il cinema dei Paesi Nordici degli ultimi anni è stato caratterizzato dall’emergere di una generazione di nuovi autori che hanno conquistato uno spazio significativo nel panorama della cinematografia mondiale, grazie ad una notevole varietà artistica che merita di essere conosciuta e approfondita dal pubblico italiano, obiettivo che è alla base del progetto del NORDIC FILM FEST. La rassegna presenterà nuovi film in anteprima o inediti in Italia, è realizzata anche in collaborazione con l’Ambasciata di Islanda di Parigi e i Film Institute dei rispettivi paesi e con il patrocinio dell’Assessorato Cultura e Turismo di Roma. Il tema principale della rassegna sarà il “NOIR/CRIME”. Oltre alle proiezioni, in lingua originale con sottotitoli in italiano e a ingresso libero, il programma prevede presentazioni e incontri con ospiti internazionali (registi, attori, attrici, produttori ecc.). Come la passata edizione la manifestazione avrà uno spazio dedicato alla rassegna di “Visual Filmmaking/Video Art” a cura del Circolo Scandinavo. L’edizione di quest’anno avrà una sezione dedicata agli sceneggiatori nordici le mattine del 16 e del 17 aprile a cura di WRITERS GUILD ITALIA con una master class tenuta da importanti rappresentanti del cinema dei Paesi Nordici. Anche quest’anno, in collaborazione con ANICA e WRITERS GUILD ITALIA, venerdì 17 aprile ci sarà la tavola rotonda di produttori nordici e italiani a confronto: “NORTH MEETS SOUTH”. NORDIC FILM FEST 2015 si avvale dell’importante partnership dello IED (Istituto Europeo di Design) che ha realizzato la sigla originale. Il main sponsor della manifestazione è la società svedese Ericsson. Importante evento collaterale della manifestazione sarà la mostra fotografica (8 aprile – 23 maggio), a cura dell’Associazione Santa Marinella Viva, “INGRID BERGMAN: 100 ANNI DOPO”, dedicata alla grande attrice svedese in occasione dei 100 anni dalla nascita, in particolare al periodo da lei vissuto in Italia con Roberto Rossellini nella villa di Santa Marinella, vicino Roma.

Programma proiezioni

GIOVEDÌ 16 APRILE

  • VISUAL FILMMAKING VIDEO ART Sala: Kodak Ore 15.30

video, corti e documentari “Visual Filmmaking/Video Art” a cura del Circolo Scandinavo. Verranno presentati video, corti e documentari introdotti dal Direttore del Circolo Scandinavo Ingo Arnason insieme agli artisti nordici presenti.

  • LIFE IN A FISHBOWL Sala: DELUXE Ore 15.30

Regista: Baldvin Z Durata: 128 min Paese: Islanda (2014) v.o.sott.it.

Life in a fishbowl ritrae tre storie intrecciate e ambientate a Reykjavik nel 2006. Mori è un poeta alcolizzato, alle prese con il suo passato e in cerca di perdono per qualcosa di imperdonabile…

Introduzione a cura di Ingo Arnason, Direttore del Circolo Scandinavo

  • THE KEEPER OF LOST CAUSES Sala: DELUXE e KODAK Ore 18.30

Regista: Mikkel Nørgaard Durata: 100 min Paese: Danimarca(2013) v. in it. (proiezioni ad inviti)

-Cieli grigi e cupi, panorami desolati, acque gelide e un sapiente utilizzo della luce e delle ombre contribuiscono al clima di tensione che si genera nello spettatore. L’ispettore Carl Mørck (interpretato da Nikolaj Lie Kass) è un vinto dalla vita che ha perduto tutto: amici, colleghi, lavoro. Si trascina tra sigarette ed alcool, burbero e scontroso, destinato dalle gerarchie ad un lavoro di revisione di vecchi casi irrisolti e archiviati in una sezione creata ad hoc, la sezione Q.

  • THE KEEPER OF LOST CAUSES Sala: DELUXE e KODAK Ore 21.00 (r.)

Regista: Mikkel Nørgaard Durata: 100 min Paese: Danimarca(2013) v. in it.

VENERDÌ 17 APRILE

THE REUNION Sala: DELUXE Ore 15.00

Regista: Anna Odell Durata: 90 min Paese: Svezia (2013) v.o.sott.it.

  • THE DISCIPLE Sala: DELUXE Ore 17.00

Regista: Ulrika Bengts Durata: 93 min Paese: Finlandia (2013) v.o.sott.it.

The Disciple è ambientato nell’estate del 1939, quando il 13enne Karl arriva su una remota isola del Mar Baltico per lavorare come assistente del custode del faro…

Introduzione con il produttore del film Mats Långbacka

  • THE SALVATION Sala: DELUXE Ore 19.00

Regista: Kristian Levring Durata: 90 min Paese: Danimarca (2014) v.o.sott.it.

Siamo negli 1870 in America. Quando l’emigrato danese Jon uccide l’assassino della sua famiglia, scatena la rabbia del noto capobanda Delarue. Tradito dalla comunità corotta e vigliacca…

  • PIONEER Sala: DELUXE Ore 21.00

Regista: Erik Skjoldbjærg Durata: 111 min Paese: Norvegia (2013) v.o.sott.it.

Pioneer è un thriller norvegese diretto da Erik Skjoldbjærg. Sono gli anni 80, gli inizi del boom petrolifero norvegese. In questo periodo si ha l’obbiettivo di realizzare degli impianti sottomarini, a una profondità di 500 metri…

Introduzione con Christopher Grøndahl

SABATO 18 APRILE

  • VISUAL FILMMAKING VIDEO ART Sala: Kodak Ore 15.00

video, corti e documentari “Visual Filmmaking/Video Art” a cura del Circolo Scandinavo. Verranno presentati video, corti e documentari introdotti dal Direttore del Circolo Scandinavo Ingo Arnason insieme agli artisti nordici presenti.

  • UN NEMICO DEL POPOLO Sala: DELUXE Ore 15.00

Regista: Erik Skjoldbjærg Durata: 90 min Paese: Norvegia (2005) v.o.sott.it.

Tratto da “Un Nemico del Popolo” di Henrik Ibsen. Diretto da Erik Skjoldbjærg e con la sceneggiatura di Nikolaj Frobenius. In una versione moderna del lavoro teatrale di Ibsen incontriamo la celebrità della TV Tomas Stockman che torna al suo villaggio natale, per produrre l’acqua in bottiglia più pura al mondo. L’impianto porterà nuova vita e speranza al paese, ma si presenteranno problemi inaspettati.

Introduzione con Jan Erik Holst, giornalista e storico del cinema

  • THE HOUR OF THE LYNX Sala: DELUXE Ore 17.00

Regista: Søren Kragh-Jacobsen Durata: 100 min Paese: Danimarca (2013) v.o.sott.it.

-L’ora della lince è la venticinquesima. Quella in cui non dorme e non caccia. È il momento in cui forse prega, perché la voce di Dio si fa sentire, con un canto trasportato dal vento. Quel suono è tutto ciò che resta ad un ragazzo orfano, chiuso nella cella di un istituto psichiatrico. È un giovane assassino, che ha barbaramente ucciso un’anziana coppia di coniugi, apparentemente senza motivo. Con il passare dei minuti la sua storia ci si dipana davanti agli occhi e si comincia a comprendere, lentamente i motivi della sua follia, le colpe di una madre spietata, i continui abbandoni, un programma di recupero rivelatosi disastroso. Il protagonista vuole tornare a casa, lo ripete continuamente anche al suo gatto Valde (elemento cardine del programma di recupero), che porta il nome del nonno. Era lui che, quando era ancora un ragazzino, gli disse che parlare con Dio era possibile, ma solo in un determinato momento della giornata. La 25a ora. L’ora della lince. La psicologa che lo sta seguendo non ci capisce nulla, e chiede quindi aiuto ad un’altra donna, un pastore luterano, che forse può sondare il sottofondo religioso di quella cupa follia. Questo film danese investiga il mistero dei delitti “ordinati” da un ente superiore, che chiama, dall’aldilà, promettendo la salvezza.

  • STOCKHOLM STORIES Sala: DELUXE Ora: 19.00

Regista: Karin Fahlén Durata: 97 min Paese: Svezia (2013) v.o.sott.it.

Stockholm Stories” è un dramma comico a più trame che racconta la vita di cinque persone, le cui strade si incrociano durante alcune giornate di pioggia nel mese di novembre. Il giovane metropolitano Johan è ossessionato dalla sua teoria sulla luce urbana e le tenebre. Il sofisticato Douglas si scopre innamorato di Anna, ragazza appena mollata e attualmente senza casa. Alla pubblicitaria professionista Jessica viene negata l’adozione perché non ha amici. Lo stacanovista Thomas è distratto dal suo lavoro al ministero per una lettera d’amore inviata casualmente.

Introduzione con il regista del film Karin Fahlén e la giornalista Gloria Satta

  • THEY HAVE ESCAPED Sala: DELUXE Ore 21.00

Regista: J-P Valkepää Durata: 100 min Paese: Finlandia (2014) v.o.sott.it.

Un ragazzo e una ragazza si incontrano in un centro di custodia per giovani problematici. Il ragazzo deve prestare servizio civile obbligatorio. La ragazza è il tipo di quelle sempre nei guai, con un fuoco dentro e una voglia di vivere che non può essere sottomessa o controllata. Il ragazzo si infatua della ragazza. È un tipo tranquillo. Ma anche lui ha un fuoco dentro di sé. Regole, leggi, punizioni, sono catene che possono essere spezzate. Un giorno rubano una macchina e scappano insieme. Inizia così un viaggio che è una fuga senza fine.

Introduzione con regista del film J-P Valkepää e la co-sceneggiatrice Pilvi Peltola Valkeapää

DOMENICA 19 APRILE

  • THE GRUMP Sala: DELUXE Ore 15.00

Regista: Dome Karukoski Durata: 104 min Paese: Finlandia (2014) v.o.sott.it.

La testardaggine di un uomo, anziano e irascibile, viene messa a dura prova dalla improvvisa coabitazione con la nuora, una donna dalla mentalità moderna. Inizialmente i due si scontrano duramente ma, col trascorrere dei giorni, scoprono di avere molto da imparare l’uno dall’altra. Così, quello che era iniziato come un tragicomico disastro si rivela essere una storia toccante a lieto fine.

Introduzione con Jaana Puskala della Finnish Film Foundation

  • OF HORSES AND MEN Sala: DELUXE Ore 17.00

Regista: Benedikt Erlingsson Durata: 81 min Paese: Islanda (2013) v.o.sott.it.

In una valle isolata in Islanda, in cui gli abitanti si tengono d‘occhio tutto il tempo, la prima visita ufficiale di una nuova coppia è strettamente monitorata. La primavera sta arrivando e, con essa, l‘impetuosa forza della natura. Non può andare a finire bene. Amore e morte si intrecciano con inaudite conseguenze per l‘intera comunità. Noi spettatori seguiamo i destini delle persone, attraverso la percezione dei loro cavalli.

Introduzione a cura di Ingo Arnason, Direttore del Circolo Scandinavo

NOKAS Sala: DELUXE Ore 19.00

Regista: Erik Skjoldbjærg Durata: 87 min Paese: Norvegia (2010) v.o.sott.it.

Tratto da una storia vera, è ambientato nella città norvegese Stavanger, dove undici uomini armati tra le ore 03.00 e le 8.30 del 5 aprile del 2004 rapinano il Nokas (Norwegian Cash Service).

Introduzione con Christopher Grøndahl sceneggiatore del film

EVENTO SPECIALE – Omaggio ad ANITA EKBERG Ora: 21.00 – Sala: DELUXE

Intervento dell’Ambasciatore di Svezia Ruth Jacoby e del professore e giornalista Fabio Benincasa proiezione breve filmato a cura dell’Istituto Luce

GENTLEMEN Sala: DELUXE Ore 21.15

Regista: Mikael Marcimain Durata: 142 min Paese: Svezia (2014) v.o.sott.it.

Preso a pugni, contuso e spaventato, il giovane scrittore Klas si nasconde nell’appartamento dell’eccentrico Henry Morgan a Stoccolma. Un grande film tratto dall’acclamato best-seller di Klas Östergren sulla vita improbabile dell’eccentrico Henry Morgan. Una narrazione vorticosa e scorrevole, piena di traffico di armi, tratta di esseri umani, amore, il vecchio letto di Hermann Göring e un tesoro sepolto.

Introduzione con il regista del film Mikael Marcimain e l’attrice Ruth Vega Fernandez

facebooktwittergoogle_plusmailby feather

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


*

Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.