Olimpiadi di Tokyo 2020 rinviate
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

27 MAGGIO: TANTI AUGURI A GIUSEPPE TORNATORE, REGISTA DA OSCAR

1 Giuseppe Tornatoredi Anselmo Marcelli (AG.RF 27.05.2014) ore 15:10

(riverflash) – Il 27 maggio nasce a Bagheria (Palermo) uno dei più grandi cineasti internazionali: Giuseppe Tornatore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.

Fin da bambino Giuseppe, detto “Peppuccio” ha una grande passione per l’immagine che lo porta a organizzare cineforum scolastici e a recitare in un gruppo di teatro.

Diventato adolescente realizza servizi fotografici per matrimoni e feste, con i guadagni ottenuti riesce a comprarsi le prime attrezzature cinematografiche e a soli sedici anni il talentuoso Giuseppe è in grado di dirigere a teatro opere di Luigi Pirandello e di Eduardo De Filippo.

Dopo essersi diplomato al liceo classico del suo paese diventa documentarista, in seguito firma la regia televisiva dei programmi per la redazione siciliana di Rai Tre: “Ritratto di rapinatore”, “Diario di Guttuso” e “Scrittori siciliani e Cinema: Verga, Pirandello, Brancati, Sciascia”. Circa agli inizi degli anni ottanta si trasferisce a Roma e diventa assistente alla regia di Giuseppe Ferrara con il quale lavora alle riprese del film “Cento giorni a Palermo” (1984).

L’esordio alla regia arriva nel 1986 assieme al Nastro d’Argento come Miglior regista esordiente per il film “Il camorrista”, interpretato da Ben Gazzara. Due anni dopo è la volta dell’indimenticabile, nostalgico e meraviglioso “Nuovo Cinema Paradiso” che ha tra i protagonisti il piccolo Salvatore Cascio, Philippe Noiret, Marco Leonardi e Agnese Nano. Con questo capolavoro Tornatore ottiene un’enorme fama, soprattutto all’estero dove fa incetta di Premi: vince l’Oscar per il Miglior film straniero oltre al Premio Speciale della Giuria all’European Film Award, il Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes, una candidatura come Miglior film straniero ai César, due BAFTA (per il Miglior film non in lingua straniera e per la Migliore sceneggiatura originale).   Il film lo consacra tra i migliori cineasti del mondo. Da allora firma la regia di molti altri successi: “Stanno tutti bene” protagonista un Marcello Mastroianni in una delle sue ultime interpretazioni (1990), “Una pura Formalità” con Gérard Depardieu e Roman Polansky nell’insolito ruolo di attore (1994), “L’uomo delle stelle” interpretato da Sergio Castellitto (1995), il capolavoro del 1998 “La leggenda del pianista sull’oceano” con protagonista Tim Roth e la magnifica colonna sonora di Ennio Morricone con il quale collabora dal 1995 fino ai giorni nostri. Successivamente ricordiamo Malena con Monica Bellucci (2000), “La sconosciuta” (2006), “Baarìa” (2009) altro superbo lavoro ambientato in Sicilia come molte delle sue pellicole, sempre pluripremiate.

L’ultimo film intitolato “La migliore offerta” uscito nel 2013, scritto e diretto dal maestro e interpretato da Jim Sturgess, Donald Sutherland e Geoffrey Rush è un trionfo, riceve il Nastro d’Argento come Miglior film, il David di Donatello come Miglior regia e film, l’European Film Award come Miglior colonna sonora e il Ciak d’Oro come Miglior film.

Oltre ai moltissimi meritati Premi, Giuseppe Tornatore ha ricevuto la medaglia d’oro ai Benemeriti della Cultura e dell’Arte a Roma il 17 marzo 2004, la Laurea honoris causa in televisione, cinema e nuovi media dall’Università IULM di Milano il 1° dicembre 2010. E’ stato insignito nel 2011 del Premio Federico Fellini 8 ½ per l’eccellenza artistica al Bif&st di Bari e della Laurea honoris causa in Scienze filosofiche dall’Università degli Studi di Palermo il 10 luglio 2013.

Attualmente è impegnato nella realizzazione della pellicola “The Correspondence”, una romantica storia d’amore tra un professore e una giovane donna che lavorano nello stesso ambiente, le riprese verranno effettuate a Edimburgo, fino a spostarsi in Italia per i ciak finali,  l’uscita del film è prevista per l’inizio del 2015. Non ci rimane che attendere per sognare un’altra volta…

 

2 Giuseppe Tornatore3 Giuseppe Tornatore6 Giuseppe Tornatore7 Giuseppe Tornatore4 Giuseppe Tornatore5 Giuseppe Tornatore

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*