il decesso di Morricone a 91 anni
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

13 MARZO: TANTI AUGURI A CARLO VANZINA

AG.RF 13.03.2014 (ore 08:48)

(riverflash) – Il 13 marzo nasce a Roma Carlo Vanzina, famoso regista, sceneggiatore, produttore televisivo e cinematografico.

Figlio d’arte, il padre è il regista Steno alias Stefano Vanzina, forma con il fratello Enrico una versatile e vincente coppia di cineasti che cavalca da ben 40 anni l’onda del successo.

Nel 1970 muove i primi passi nell’ambito artistico come assistente di Mario Monicelli alle riprese dei film “Brancaleone alle crociate” e “La mortadella”.

Il debutto alla regia avviene nel 1976 con il film comico “Luna di miele in tre” protagonisti Renato Pozzetto e Cochi Ponzoni.

Le sue pellicole ottengono da subito un grande successo di pubblico e lanciano moltissimi personaggi: “Viuuulentemente mia, “Eccezziunale.. veramente” entrambi del 1982 con Diego Abatantuono, “Sapore di mare” (1982) con Jerry Calà e Isabella Ferrari, gira una serie di film ad ambientazione natalizia e vacanziera quali: “Vacanze di Natale” (1983), “Vacanze di Natale 2000” con la coppia Boldi-De Sica, “Sognando la California” (1992), “Un estate ai Caraibi” (2009) e molti altri.

Oltre al genere comico Vanzina sperimenta anche il genere thriller ottenendo grande riscontro con le pellicole “Sotto il vestito niente” (1985) che vede come protagonista la modella danese Renée Simonsen e “Via Montenapoleone” (1986) con Carol Alt e Luca Barbareschi. Nel contempo si cimenta in commedie sentimentali tra le quali ricordiamo “Amarsi un po’” (1984), “Questo piccolo grande amore” (1993) con Raul Bova

all’ esordio cinematografico nel ruolo di protagonista.

A fine anni novanta firma le serie televisive “Anni cinquanta” e “Anni sessanta”, alle quali fanno seguito le quattro serie di “Un ciclone in famiglia” con Barbara De Rossi e Massimo Boldi.

Nel 2000 Carlo Vanzina compare in un cameo nel film da lui prodotto e diretto “Quello che le ragazze non dicono” con Martina Colombari, Irene Ferri ed Ettore Bassi.

ll 2005 segna “Il ritorno del Monnezza” sul grande schermo, ispirato al genere di polizieschi interpretati da Tomas Milian negli anni settanta.

Da allora si susseguono tante altre pellicole di successo: “Un estate al mare” girato nel 2008, la commedia romantica “Ex – amici come prima!” del 2011 con un nutrito cast tra cui Alessandro Gassman, Vincenzo Salemme e Tosca D’Aquino, il film ad episodi “Buona giornata” (2012) e “Sapore di te” (2014) ambientato nei primi anni ottanta a Forte dei Marmi, dopo 30 anni dalla commedia “Sapore di mare”.

Ultimamente sta lavorando al film corale “Un matrimonio da favola” che uscirà nelle sale a partire da aprile 2014.

 

Carlo Vanzina 2Carlo Vanzina 3

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*