I gironi e le date della Champions
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Piazzapulita su La7 ha scambiato in stato di abbandono un parco in ristrutturazione

AG.RF 12.10.2019

(riverflash) – La trasmissione d’inchiesta «Piazzapulita», andata in onda giovedì 10 ottobre sull’emittente La7 conteneva informazioni errate che ha evidenziato lo stato di abbandono del Parco Caduti Sul Fronte Russo, sulla via Cassia in zona Tomba di Nerone. Nel video un cinghiale, la mancanza dei giochi e le panchine rotte.

La trasmissione «Piazzapulita» è curata da Corrado Formigli che ha iniziato il mestiere di giornalista a Paese Sera intorno al 1980, e in seguito collaborò anche con Il Manifesto. Una partenza che più a sinistra non si potrebbe, visto che Paese Sera ha chiuso quando è finita l’URSS che lo ha sempre sostenuto. Nel 2008 altra ventata di sinistra a rigenerare Formigli, con la partecipazione ad «Annozero» di Michele Santoro.

Abbiamo raccontato la carriera di Formigli per comprendere se, nella sua trasmissione, l’informazione corretta è mission. In questo caso riteniamo la notizia inesatta, di quelle senza verifica delle fonti che fanno arrabbiare i direttori dei giornali. Naturalmente alludiamo ai direttori con la schiena dritta.

In realtà al Parco Caduti Sul Fronte Russo, sulla via Cassia in zona Tomba di Nerone, sono in corso lavori di riqualificazione e recinzione per chiuderlo completamente ed evitare atti di vandalismo, bivacco notturno e che i cinghiali (provenienti dal vicino Parco Regionale dell’Insugherata di RomaNatura lasciato completamente aperto) possano entrare. I giochi sono stati smontati perché completamente vandalizzati e pericolosi in anni di incuria ed abbandono per venire sostituiti con i prossimi acquisti le cui procedure sono state avviate con nuovi giochi, mentre le panchine rotte, riprese con tanta enfasi nel filmato, sono state posizionate dalla ditta dei lavori per essere portate via e sostituite con nuove panchine.

 

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*